Cosa sono le planimetrie casa?

planimetrie case

Se hai l’esigenza di creare una planimetria della tua casa, in questo articolo trovi tutto ciò che devi sapere sulla progettazione rapida e semplice delle planimetrie casa, oltre a una guida alla progettazione passo-passo per organizzare un progetto degli spazi interni.

Che cos’è una planimetria della casa?

Le planimetrie case sono disegni in scala che mostrano la relazione tra stanze, spazi e caratteristiche fisiche viste dall’alto. Forniscono un modo per visualizzare come le persone si sposteranno nello spazio. Le planimetrie semplificano il controllo dello spazio adatto al suo scopo, la risoluzione di potenziali difficoltà e le modifiche necessarie prima di passare alle fasi di progettazione o costruzione più elaborate. Inoltre, può essere divertente sperimentare diverse alternative di progettazione e diversi flussi di traffico che mostrano come le persone si muovono attraverso lo spazio.

Il famoso architetto Jean Nouvel ha dichiarato: “Spazio, spazio: gli architetti continuano a parlare di spazio! Ma creare uno spazio non significa creare automaticamente architettura. Con lo stesso spazio, puoi creare un capolavoro o causare un disastro. ” Ecco perché, sia che si tratti di costruire una piccola casa o di garantire che i partecipanti circolino senza problemi durante una convention o una mostra, un piano è il punto di partenza per la creazione e la schematizzazione di un spazio logico basato sui requisiti dell’utente finale.

Planimetrie e progetti esecutivi

Le planimetrie illustrano la situazione generale degli spazi abitativi, lavorativi e all’aperto. Sebbene siano previsti per essere ridimensionate, le planimetrie non contengono informazioni sufficienti per consentire ai costruttori di realizzare effettivamente una casa o un’altra struttura. Una pianta della casa, ad esempio, è un semplice disegno che mostra la disposizione delle stanze e fornisce un punto di partenza concettuale. Un costruttore ha bisogno di planimetrie complete o progetti con informazioni tecniche che non si trovano nella maggior parte delle planimetrie di case.

Organizzazione dello spazio e della circolazione in ambienti nuovi ed esistenti

La progettazione degli spazi è importante nelle nuove strutture, ma anche in progetti che prevedono
il ripensamento degli spazi esistenti per determinare come utilizzarli in modo più efficace. Questa
attività si è introdotta discretamente negli studi di architettura per molte ragioni.

Circolazione e flusso di traffico

In uno spazio in cui le persone vivono, lavorano, fanno acquisti o si incontrano, la disposizione delle stanze e la circolazione da uno spazio all’altro sono fattori determinanti dell’impressione generale e dell’utilità percepita dell’ambiente. Una buona circolazione e un buon flusso di traffico dipendono dalla natura dello spazio che si sta sviluppando. Ad esempio, in uno spazio di vendita al dettaglio, potrebbe essere meglio indirizzare il traffico.

In una galleria d’arte, al contrario, il traffico deve essere meno restrittivo per evitare ingorghi. Inoltre, gli interni della stessa dimensione possono apparire molto diversi a seconda del campo visivo (linea di vista teorica di un osservatore). In generale, minore è lo spazio visivo, maggiore sarà la sua comparsa.